ANSAcom

ANSAcom

Intesa, cala sipario Imprese Vincenti, pmi motore Paese

Tappa conclusiva digital tour. Barrese, tangibile ruolo imprese

Milano ANSAcom

Guarda l'evento

Le piccole e medie imprese continuano a investire nonostante la crisi e si confermano il motore dell'economia per la ripartenza del Paese. Giunge a questa conclusione l'analisi del digital tour 'Imprese Vincenti 2021', il programma di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione delle piccole e medie imprese italiane.

Nel corso dell’evento di chiusura, realizzato in collaborazione con The European House-Ambrosetti, e davanti alle centododici 'Imprese Vincenti 2021', è stato tracciato un bilancio dell’edizione con un dialogo che mette al centro le imprese e gli strumenti a loro disposizione per cogliere le opportunità offerte dalla transizione ecologica e digitale. Imprese Vincenti ha l’obiettivo di valorizzare, far conoscere, sostenere e rafforzare le pmi, grazie anche alla collaborazione dei Partner di progetto Bain&Company, Elite, Gambero Rosso, Cerved, Microsoft Italia, Nativa, Circularity e Coldiretti, oltre a Intesa Sanpaolo Formazione e Intesa Sanpaolo Innovation Center.

“Questa edizione di Imprese Vincenti è quanto mai attuale perché ha reso tangibile il ruolo delle Pmi come motore dell’economia", afferma Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo. "Se in Italia - aggiunge - la ripresa è più veloce delle attese lo dobbiamo in gran parte alle Pmi. Intesa Sanpaolo si è impegnata ad attivare erogazioni a medio lungo termine per oltre 410 miliardi di euro, di cui 270 per le imprese”.

Quest’anno Imprese Vincenti attiverà nuovi interventi per le piccole e medie imprese, in un quadro articolato di opportunità e strumenti di crescita messi a disposizione da Intesa Sanpaolo, in coerenza con il piano ‘Motore Italia’, il nuovo programma strategico del Gruppo che mette a disposizione 50 miliardi per il rilancio delle pmi. Da inizio anno, il Gruppo ha erogato quasi 21 miliardi di euro alle imprese italiane.

Con Imprese Vincenti "siamo riusciti a intercettare diecimila aziende in tre anni, un numero che da il senso del successo di questa iniziativa", afferma Anna Roscio, responsabile imprese della Banca dei Territori.

Nel corso del digital tour a gran parte delle Imprese Vincenti 2021 hanno evidenziato la capacità di proseguire ad investire nonostante l’emergenza pandemica, con un riorientamento verso digitalizzazione e sostenibilità.

"Le piccole e medie imprese hanno un ruolo fondamentale perchè da loro proviene il 50 per cento dell'export nazionale", evidenzia Gregorio De Felice, capo economista di Intesa Sanpaolo.

In collaborazione con:
Intesa Sanpaolo

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie