11:24

Libia: Amendola, da Berlino nuovo inizio

'Fa ben sperare. Fino ad ora troppi ritardi e troppe divisioni'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - La conferenza di Berlino sulla Libia è "un nuovo inizio che fa ben sperare". Lo ha detto il ministro agli Affari europei Vincenzo Amendola, ospite di un forum ANSA.
    In Libia, ha aggiunto, ci sono stati "troppi ritardi e troppe divisioni, sono passati troppi mesi e ci sono state troppe interferenze. Ieri sono stati segnati punti importanti nella dichiarazione: il cessate il fuoco che deve essere verificabile, l'embargo sulle armi, il coordinamento tra Paesi che ieri nasce e il dialogo politico che è una necessità perché non c'è soluzione militare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:15

Novara, morto su panchina non è clochard

Vittima abitava nella zona, s'indaga su cause decesso

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NOVARA, 20 GEN - La Questura di Novara ha identificato l'uomo che questa mattina è stato trovato morto su una panchina di Novara. Si tratta di un 45enne che - contrariamente a quanto comunicato dal 118 - vive in un palazzo di via Asiago, dove un passante lo ha notato e ha dato l'allarme. "Il corpo non presenta segni di violenza", si apprende dagli investigatori della polizia. Per capire le cause del decesso, forse un malore, e le circostanze in cui è avvenuto saranno necessari ulteriori accertamenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:13

Gregoretti: alle 15 riunione maggioranza

Alle 15 riunione decisiva dei partiti di governo

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - Alle 15 è convocata una riunione di maggioranza ma, a quanto si apprende, la maggioranza sarebbe orientata a non presentarsi, alle 17, alla riunione della Giunta per le autorizzazioni a procedere convocata al Senato per votare su Matteo Salvini per il caso Gregoretti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



11:06

Ruby ter:portinaio,soldi da legale a lei

Teste racconta passaggi denaro in processo a Berlusconi e altri

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MILANO, 20 GEN - Buste con soldi che passavano dall'avvocato Luca Giuliante, ex legale di Ruby e tra gli imputati nel processo 'Ruby ter', alla stessa Karima El Mahroug.
    E' il centro della testimonianza resa nel dibattimento che vede tra i 29 imputati Silvio Berlusconi, accusato di corruzione in atti giudiziari, daL custode peruviano del palazzo a Milano in cui aveva lo studio il professionista.
    Il teste ha raccontato, rispondendo alle domande dell'aggiunto Tiziana Siciliano, di aver portato queste "buste", che gli aveva affidato Giuliante, due volte nel 2014, una volta alla stessa Karima e un'altra ad un amico di lei, sempre su indicazione di Ruby. "Una volta - ha spiegato - mi sembra che Giuliante mi abbia detto 'fai attenzione che ci sono soldi'". Ha detto anche di essere stato pagato per questo servizio "150 euro" e che in una delle due volte non gli era stato detto che ci fosse denaro dentro. Il portinaio ci ha tenuto a dire ai giudici: "Non ha fatto nulla di male, ringrazio questo Paese che mi ha dato tutto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



10:35

A Brescia trovati 250 lavoratori in nero

Alcuni percepivano il reddito di cittadinanza

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BRESCIA, 20 GEN - La Guardia di Finanza di Brescia ha smantellato una rete di 250 lavoratori in nero impiegati nel settore della ristorazione e dell'organizzazione di eventi.
    Alcuni dei coinvolti percepivano anche l'indennità di disoccupazione. 'Master Black' è il nome dell'operazione delle fiamme gialle.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA





09:49

Cinema: ai Sag Parasite è storia, straniero e 'miglior film'

Joaquin Phoenix e Renee Zellweger come ai Golden, miglior attori

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - Parasite, il thriller coreano che ha vinto la Palma d'oro a Cannes, continua la sua marcia trionfale tra i premi dell'anno e dopo i Golden Globe e le ben sei nomination agli Oscar ha fatto stanotte la storia al 26/mo Screen Actors Guild Awards, i Sag diventando il primo film in lingua straniera a vincere il premio 'outstanding performance by a cast in a motion picture' (l'eccezionale performance di un cast), che è l'equivalente della categoria Oscar per miglior film. Le piattaforme streaming protagoniste anche ai Sag: Netflix con la vittoria di "The Crown" best TV drama e Amazon per "The Marvelous Mrs. Maisel" best TV comedy. Gli attori che premiano gli attori hanno decretato le vittorie, in linea con i Golden Globes per Renee Zellweger ("Judy") e Joaquin Phoenix ("Joker") come attori protagonisti. Per la tv hanno vinto Peter Dinklage ("Il trono di Spade") e Jennifer Aniston ("The Morning Show") per la sezione drama. Phoebe Waller-Bridge ("Fleabag") e Tony Shalhoub ("The Marvelous Mrs. Maisel") nella categoria commedie. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

09:42

Clochard morto su una panchina a Novara

Forse ucciso dal freddo. Terzo caso in ultimi 2 mesi in Piemonte

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NOVARA, 20 GEN - Un clochard è morto a Novara, su una panchina di via Asiago che aveva trasformato nel suo giaciglio. Secondo i primi riscontri del 118 ad ucciderlo sarebbe stato il freddo. L'uomo, sulla cinquantina, è stato notato poco dopo le 7 da un passante che si stava recando al lavoro e che ha dato l'allarme. Sul posto, con le forze dell'ordine, sono intervenuti i sanitari, ma per lui non c'era più nulla da fare.
    Quello di Novara è il terzo clochard morto in Piemonte durante la stagione fredda. La prima vittima a Tortona, nei pressi della stazione, all'inizio di dicembre. Alla vigilia dell'Epifania, un altro senza tetto è stato trovato morto alla periferia sud-ovest di Torino. Poco prima di Natale ad Asti, invece, un clochard è morto carbonizzato nel tentativo di scaldarsi in un edificio abbandonato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA