Hi-tech

Google punta su New York, compra edificio per 2,1 miliardi

Wsj, acquisizione è la maggiore in Usa dopo pandemia

Google acquista un edifico per uffici a New York per 2,1 miliardi di dollari, in quello che è un chiaro segnale del crescente appetito di Big Tech per gli uffici nonostante il diffondersi del lavoro da remoto. Lo riporta il Wall Street Journal, sottolineando che l'acquisizione è la maggiore negli Stati Uniti per un edificio di uffici da quando è iniziata la pandemia.

Google sta già affittando l'immobile che si affaccia sul fiume Hudson e aveva inizialmente detto che avrebbe l'esercitato l'opzione per acquistarli nel primo trimestre del 2022.

La società di Mountain View qualche settimana fa ha reso noto di aver posticipato il rientro in ufficio al 10 gennaio 2022, una decisione che riflette il dilagare della variante Delta.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie