ANSAcom
ANSAcom

Monumenti illuminati di rosso per Giornata sclerosi multipla

Da istituzioni a Tik Tok, torna la settimana di informazione

Roma ANSAcom

Da Venezia a Roma, monumenti illuminati di rosso in tutta Italia, lunedì 30 maggio per celebrare la Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla, che si terrà contemporaneamente in 70 paesi di tutto il mondo. Una campagna social per i più giovani, dal titolo 'L'apparenza inganna' vedrà, invece, scendere in campo i i Tik Toker più famosi del web. Si terrà dal 30 maggio al 5 giugno la Settimana Mondiale della sclerosi multipla organizzata da Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) e prevede una densa roadmap per far conoscere una delle malattie più gravi del sistema nervoso centrale. 

Malattia cronica tra le più comuni e più gravi del sistema nervoso centrale, la sclerosi multipla solo in Italia colpisce 133.000 persone con una diffusione doppia nelle donne rispetto agli uomini, ed è la prima causa di disabilità neurologica nei giovani adulti con un esordio tipico intorno ai 30 anni. In occasione della Settimana Nazionale della sclerosi multipla Aism lancia, attraverso i social e sul sito associativo, il video "Le 10 cose da sapere sulla sclerosi multipla" perché, come dice il presidente Aism, Francesco Vacca "l'informazione è un alleato indispensabile per affrontare le sfide della Sclerosi multipla". Molti non sanno, ad esempio che chiunque può sviluppare questa malattia, che non si identifica necessariamente con la disabilità grave e che esistono terapie che ne rallentano il decorso.

Nella cornice della celebrazione della Giornata Mondiale, in programma il 30 maggio presso la Camera dei Deputati, oltre ai dati del Barometro 2022, verranno presentate l'Agenda della Sclerosi Multipla e una rinnovata Carta dei diritti. Per la prima volta, inoltre, Aism promuoverà una campagna di sensibilizzazione rivolta ai più giovani. Da Giulia Sara Salemi a Charlie Moon, a Non sono Kristiano, i Tik Toker più famosi del web scendono in campo a sostegno della lotta alla sclerosi multipla con la Campagna 'L'Apparenza Inganna', al via lunedì 30 maggio sui principali canali social e TV per raccontare cosa significa conviverci e quanto influisce sulla vita delle persone.

In collaborazione con:
Aism

Archiviato in


Modifica consenso Cookie