Alemanno invita Conte a Norcia

"Ci auguriamo che il sisma sia considerato una priorità"

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 1 GIU - "Le questioni legate al terremoto ci auguriamo che siano in cima all'elenco delle priorità del nuovo presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al quale auguriamo buon lavoro e fin da adesso lo invitiamo quanto prima a visitare Norcia". È il messaggio che il sindaco Nicola Alemanno affida all'ANSA per salutare il nuovo Governo. "Il presidente Conte - aggiunge il sindaco - spero che possa sedersi al più presto al tavolo con il commissario straordinario alla ricostruzione, Paola De Micheli, il capo di dipartimento della Protezione civile nazionale, Angelo Borrelli, i presidenti di Regione e i sindaci delle aree colpite da sisma per affrontare tutta una serie di problematiche ancora da risolvere. Occorre avviare un iter parlamentare - continua Alemanno - per dare risposte sia ai quesiti legati alla ricostruzione che allo sviluppo economico del cratere". Il sindaco sottolinea che "l'ultimo decreto approvato dall'ormai ex consiglio dei ministri sposta un po' più in là alcune scadenze, ma non scioglie i nodi cruciali per consentire di procedere spediti verso la ricostruzione reale delle nostre città e dei nostri borghi e non dà gli strumenti necessari alle aziende per immaginare il proprio futuro". "Dopo quasi due anni dal terremoto - sottolinea Alemanno - le imprese non necessitano solo di essere riattivate, ma hanno bisogno di avere la possibilità di investire per essere competitive sui mercati nazionali e internazionali". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA