Automobilista ubriaco uccide 17/enne

Travolto scooter del giovane,incidente sull'Aurelia nel savonese

 Positivo all'alcol test, alla guida della sua auto ha investito e ucciso un ragazzo di 17 anni che viaggiava su uno scooter con un amico. Il tasso alcolemico dell'automobilista non era tale da giustificare l'arresto, così l'uomo è stato denunciato per omicidio stradale e guida in stato di ebbrezza. La vittima è Davide Molinari.
    L'incidente è avvenuto la scorsa notte, intorno all'una, a Ceriale (Savona). Il giovane stava percorrendo la via Aurelia quando il suo scooter 125 è stato travolto dall'auto che provenendo dalla direzione opposta si stava immettendo in una via laterale. I giovani sono stati soccorsi da due ambulanze e dall'automedica e portati all'ospedale Santa Corona di Savona.
    Sul posto anche vigili del fuoco e i carabinieri. Nonostante l'intervento dei sanitari Molinari è morto. L'amico ha riportato la frattura ad una tibia.
    Il giovane giocava nella formazione juniores dell'Albenga calcio. La società ha chiesto il lutto e la partita contro il Vado è stata rinviata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere