In arrivo nomine, Ruffini ad Ag.Entrate

Minenna al Demanio e Agostini alle Dogane

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - Il ritorno di Ernesto Maria Ruffini all'Agenzia delle Entrate. E l'arrivo di Marcello Minenna al Demanio e di Antonio Agostini (oggi al Dipe, il dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica di Palazzo Chigi) alle Dogane e Monopoli. Dovrebbe essere così composta la terna delle nomine per le agenzie fiscali che, dopo una serie di rinvii, dovrebbe arrivare sul tavolo del Consiglio dei ministri di inizio settimana. L'accordo di maggioranza era stato raggiunto già la scorsa settimana ma, viene spiegato, un intoppo meramente procedurale ha fatto slittare l'ufficializzazione delle scelte. Una volta passate in Cdm le nomine dovranno andare al vaglio anche dalla Conferenza Stato-Regioni, già convocata per il 29 gennaio, per poi avere l'ok del governo e arrivare al decreto di nomina del presidente della Repubblica. Ruffini torna all'Agenzia che ha lasciato un anno e mezzo fa, quando il governo gialloverde gli preferì il generale della Guardia di Finanza Antonino Maggiore.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie