Domani comitato Fitd su piano per Carige

In agenda consiglio e assemblea Schema, mercoledì il cda di Ccb

(ANSA) - MILANO, 22 LUG - E' convocato domani a Roma il comitato di gestione del Fitd per esaminare eventuali interventi della parte obbligatoria del Fondo a sostegno di Carige. La riunione si aggiunge a quelle, in agenda sempre domani, dell'assemblea e del consiglio di gestione dello Schema Volontario, che dovrà dare il via libera il bond subordinato da 320 milioni.
    Il comitato di gestione del fondo dovrebbero avere carattere solo informativo, per condividere lo stato di avanzamento del piano di salvataggio e i possibili interventi richiesti al sistema bancario in aggiunta alla conversione del bond. Per le delibere del Fondo potrebbe essere necessario aspettare le decisioni degli altri soggetti coinvolti nella messa in sicurezza di Carige, a partire da Cassa Centrale Banca, che riunirà il suo Cda mercoledì.
    In ambienti bancari, pur con le dovute cautele, si respira aria di ottimismo sulla possibilità che la manovra finanziaria da 900 milioni possa vedere la luce.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who