In Palagiustizia Bari studenti a lezione

Battista, apriamo nostra casa a ragazzi, la giustizia è di tutti

Redazione ANSA BARI

(ANSA) - BARI, 13 MAG - Cento studenti di cinque istituti superiori di Foggia, Corato, Molfetta, Bitetto e Bari hanno partecipato alla 'Notte Bianca della Legalità', l'iniziativa organizzata dalla Giunta distrettuale dell'Associazione nazionale magistrati (Anm) di Bari e dall'Ufficio scolastico regionale per la Puglia che, per la prima volta, hanno aderito all'evento di Anm nazionale e ministero dell'Istruzione, che si tiene in contemporanea in altri sette distretti giudiziari in tutta Italia. "Portatore sano di legalità" c'era scritto sulle magliette che per l'occasione sono state indossate da studenti e magistrati. "Apriamo la nostra casa a voi ragazzi per farvi capire che la giustizia appartiene ai cittadini - ha detto il presidente Anm Bari, Giuseppe Battista - e che la legalità è un atteggiamento esistenziale, basato sui valori della solidarietà e del rispetto degli altri". Al momento dei saluti, nell'aula magna della Corte di Appello di Bari all'interno del Palazzo di Giustizia di piazza De Nicola, sono seguiti una visita guidata del palazzo, tra aule di udienza e celle, e cinque laboratori tematici sui temi del bullismo e cyberbullismo, delle violenze di genere e domestiche, dell'immigrazione, della criminalità organizzata e antimafia sociale, stupefacenti e dipendenze.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA