Educare alla responsabilità, un manuale per i giovani

Il volume sarà presentato a Roma il 21 maggio

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 16 MAG - Cosa vuol dire oggi educare i giovani alla responsabilità? Cosa significa essere responsabili in un mondo percorso da mutamenti sociali, culturali, tecnologiche costanti e vorticosi? Quanta consapevolezza c'è oggi della necessità di adoperarsi per una società rispettosa dell'altro e delle regole alla base di una comunità umana? A queste domande cerca il rispondere il volume "Educare alla responsabilità" (edito da Angelicum University Press), che raccoglie contributi di esperti, docenti universitari e di quanti sono impegnati ogni giorno nella scuola, nella sanità, nello sport, nel volontariato, nel mondo dell'impresa, nella ricerca scientifica.
    Il libro nasce da un progetto della Fondazione Beato Federico Ozanam-San Vincenzo de' Paoli, Ente Morale-Onlus con l'intento di coinvolgere le giovani generazioni in una riflessione sul concetto di responsabilità e solidarietà e di lanciare un messaggio alle ragazze e ai ragazzi di domani che avranno in mano le redini della nostra società. Il volume sarà presentato il 21 maggio a Roma, presso l'Angelicum, Pontificia Università San Tommaso D'Aquino. All'evento saranno presenti, oltre agli autori dei saggi, Maria Pia Garavaglia, già ministro della Salute e il prof. Giuseppe Chinnici, Presidente della Fondazione Ozanam.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA