Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Mafia, per Gradone il territorio non è esente da vulnerabilità

Mafia, per Gradone il territorio non è esente da vulnerabilità

Firmato in prefettura protocollo con il procuratore Cantone

(ANSA) - PERUGIA, 15 FEB - "Non ricaviamo nel territorio elementi e tracce di gruppi riconducibili a mafie storiche ma possiamo essere un varco dove possono entrare in gioco forze criminali": lo ha affermato il prefetto di Perugia Armando Gradone durante la firma in prefettura del protocollo d'intesa anti infiltrazioni mafiose con il procuratore della Repubblica presso il tribunale di Perugia Raffaele Cantone.
    Gradone ha parlato di una collaborazione che "c'è sempre stata ma che ora vuole andare oltre".
    Il rischio penetrazione della criminalità organizzata, ha sottolineato ancora il prefetto, può essere stimato attraverso alcuni "bacini di conoscenza" per valutare lo stato delle cose come "i contatti giudiziari, le attività di prevenzione antimafia e la parte dell'intelligence per analizzare le vulnerabilità".
    "Da questo bacino di informazioni - ha proseguito Gradone - ricaviamo una analisi che coincide con quella fatta dal procuratore generale di Perugia Sergio Sottani (presente anche lui durante la firma) ad inizio anno giudiziario".
    La "non emersione di casi preoccupanti" non esclude per Gradone la riflessione su altri elementi da attenzionare: "Ci sono soggetti che fanno parte della comunità umbra ormai da anni ma che mantengono legami con territori di origine come con le cosche della 'ndrangheta, come anche la presenza di realtà imprenditoriali con sede legali in altre regioni come la Campania".
    Per questo motivo, secondo il prefetto, il territorio "non è esente da vulnerabilità" considerate anche le risorse verranno investite con il Pnrr così come quelle dell'area del cratere per la ricostruzione. Altra vulnerabilità evidenziata da Gradone è anche quella relativa alle difficoltà che la pandemia ha creato nel tessuto economico regionale. "Il sistema immunitario della regione deve rafforzarsi e anche per questo nasce il protocollo" ha poi concluso. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie