Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sanità, Valle d'Aosta valuta attivazione elisoccorso notturno

Sanità, Valle d'Aosta valuta attivazione elisoccorso notturno

Barmasse, cambia sistema emergenza. Aggravi, servizio importante

AOSTA, 10 febbraio 2022, 10:02

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Valle d'Aosta sta valutando l'attivazione dell'elisoccorso notturno, Lo ha detto l'assessore regionale alla sanità, Roberto Barmasse, rispondendo ad un'Interpellanza di Stefano Aggravi (Lega Vda) sull'implementazione del servizio medico di emergenza e di soccorso in montagna nelle ore notturne.
    "Nell'ambito della gara per il servizio medico di emergenza con elicotteri per il periodo 29 aprile 2020-28 aprile 2023 - ha spiegato Barmasse - è stata prevista la possibilità di sviluppo del volo notturno sul territorio regionale. L'attivazione di questo servizio presuppone un profondo cambiamento nel sistema dell'emergenza territoriale, necessitando di una riorganizzazione interna di impostazioni e di personale. La Commissione elicotteri ha deciso di avviare una prima fase propedeutica con l'ampliamento degli attuali siti operativi certificati per l'atterraggio notturno. Sono in corso di approfondimento le analisi costi-benefici per definire con precisione le risorse economiche e i tempi necessari per attuare il progetto complessivo".
    "E' importante - la replica di Aggravi - valutare tutte le possibilità per l'attivazione di questo servizio". 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza