Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Approvato accordo con pediatri di libera scelta

Approvato accordo con pediatri di libera scelta

A supporto dell'assistenza ambulatoriale dell'Usl

AOSTA, 28 novembre 2023, 16:29

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La giunta della Valle d'Aosta ha approvato l'Accordo integrativo regionale con i pediatri di libera scelta a supporto dell'assistenza ambulatoriale aziendale per i minori affetti da patologie croniche.
    L'intesa disciplina le modalità di coinvolgimento, da parte dell'Usl della Valle d'Aosta, dei medici pediatri di libera scelta in attività da svolgersi in specifici ambulatori aziendali nell'ambito del processo assistenziale di presa in carico di tutti i minori in età pediatrica affetti da patologie croniche. Inoltre consente di coinvolgere i medici pediatri di libera scelta nella presa in carico non esclusivamente dei propri assistiti ma di tutti i minori in età pediatrica con patologia cronica presso specifici ambulatori attivati dall'Azienda sanitaria.
    "Con questo accordo - spiega l'assessore Carlo Marzi - abbiamo potenziato ulteriormente l'assistenza dei minori affetti da patologie croniche. La necessità imminente è quella di continuare a garantire, a seguito della riorganizzazione dei servizi in corso, una risposta pronta ed efficace ai pazienti minori diabetici. Tale atto introduce un modello di presa in carico dei minori che vede collaborare i professionisti del territorio con quelli ospedalieri, in un particolare momento dove è più che mai prioritario attivare sinergie e lavorare in rete". 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza