Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Vaccini: Gimbe, Valle d'Aosta resta tra peggiori regioni

Vaccini: Gimbe, Valle d'Aosta resta tra peggiori regioni

Il 77,6% popolazione ha completato ciclo, peggio solo Bolzano

La Valle d'Aosta resta una delle peggiori regioni per la percentuale di popolazione vaccinata al Covid-19. E' quanto si legge nel monitoraggio della Fondazione Gimbe. Il 77,6% dei valdostani ha completato il ciclo vaccinale (media nazionale 82,4%), a cui si deve aggiungere un ulteriore 3% (2,9%) che ha ricevuto solo la prima dose. Peggio ha fatto solo la provincia di Bolzano. Il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 91,1%, superiore alla media nazionale dell'85,7%. La popolazione 5-11 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari allo 18% (25,4% a livello nazionale) a cui aggiungere un ulteriore 6,1% (10,7%) solo con prima dose.
    Inoltre nella settimana dal 9 al 15 febbraio in Valle d'Aosta "si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1.484)" e "si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-47,9%) rispetto alla settimana precedente". Restano sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (23,3%) e in terapia intensiva (11,8%) occupati da pazienti Covid-19". I nuovi casi positivi per 100.000 abitanti sono stati 352 (la scorsa settimana erano 723).

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie