Di Maio, i militari portano alto il nome dell'Italia nel mondo

Il saluto del ministro degli Esteri al contingente in Kuwait

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 23 DIC - "Donne e uomini che portano alto il nome dell'Italia nel mondo.
    Oggi in Kuwait ho incontrato il nostro contingente dell'Aeronautica Militare e dell'Esercito Italiano impiegato alla Base di Ali Al Salem. Il contributo del nostro personale qui - scrive il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facebook - è fondamentale nella lotta al terrorismo, soprattutto alla luce del nostro impegno nella Coalizione Globale anti-Daesh.
    Ma anche sull'Afghanistan i nostri militari sono stati fondamentali: nelle operazioni di evacuazione da Kabul l'Italia si è immediatamente attivata, grazie alla stretta collaborazione tra Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e Ministero della Difesa, per la quale ringrazio ancora una volta il ministro Guerini".
    "Nel suo lavoro quotidiano, il nostro personale mette in pratica i valori di pace, libertà, democrazia e rispetto dei diritti umani, come sottolineato anche dal Presidente Mattarella e dal premier Draghi nei loro recenti discorsi. Ho voluto ringraziare personalmente questi straordinari professionisti che lavorano per rafforzare il profilo e l'autorevolezza del nostro Paese, contribuendo inoltre alla pace e alla sicurezza internazionali. Profondamente grati per quello che fate per il nostro Paese, lontani dai vostri affetti, anche in questo periodo di festività natalizie", conclude il ministro. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA