Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Nel 2021 si sono verificati in Umbria 2.001 incidenti stradali

Nel 2021 si sono verificati in Umbria 2.001 incidenti stradali

Con la morte di 53 persone e il ferimento di altre 2.679

(ANSA) - PERUGIA, 23 NOV - Nel 2021 si sono verificati in Umbria 2.001 incidenti stradali che hanno causato la morte di 53 persone e il ferimento di altre 2.679. Lo riferisce l'Istat.
    L'anno 2021 è caratterizzato dalla ripresa graduale delle attività e del traffico stradale ma risente ancora di periodi di lockdown leggeri attuati durante l'anno e diversificati sul territorio. Rispetto al 2020 aumentano gli incidenti (+17,8%), le vittime della strada (+17,8%) e i feriti (+18,1%), anche se meno di quanto registrato a livello nazionale (+28,4% per gli incidenti, +20,0% per le vittime e +28,6% per i feriti).
    Nel periodo 2001-2010 le vittime della strada si sono ridotte in Umbria del 32,5%, meno della media nazionale (-42,0%); fra il 2010 e il 2021 si registrano variazioni, rispettivamente, di -32,9% e -30,1%. Nello stesso periodo l'indice di mortalità sul territorio regionale non subisce variazioni e si conferma pari a 2,7 deceduti ogni 100 incidenti, valore superiore alla media nazionale (1,9 decessi ogni 100 incidenti).
    Nel 2021 aumenta in Umbria l'incidenza degli utenti vulnerabili per età (bambini, giovani e anziani) deceduti in incidente stradale, attestandosi su un valore superiore alla media Italia (66,0% contro 43,9%).
    Sempre tra 2010 e 2021 l'incidenza di pedoni deceduti è aumentata in Umbria, passando da 15,2% a 17,0%, come nel resto dell'intero Paese (da 15,1% a 16,4%).
    Nel 2021 il costo dell'incidentalità stradale con lesioni alle persone è stimato in 16 miliardi e 400 milioni di euro per l'intero territorio nazionale (277 euro pro capite) e in poco più di 242 milioni di euro (280,6 euro pro capite) per l'Umbria; la regione incide per l'1,5% sul totale nazionale. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie