Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Autoraduno Ruote nella Storia di Aci a Massa Carrara

Autoraduno Ruote nella Storia di Aci a Massa Carrara

Tra le tappe:Palazzo Ducale, Marina di Massa, Ospedale del Cuore

MASSA, 17 ottobre 2023, 15:16

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Lo scorso 15 ottobre Ruote nella Storia, raduno promosso da ACI Storico e coadiuvato da Automobile Club d'Italia, ha toccato la provincia di Massa Carrara.
    Palazzo Ducale di Massa, Marina di Massa e la visita all'OPA con il saluto ai bambini degenti hanno fatto parte della mattinata.
    Nel pomeriggio, il gemellaggio con il raduno parallelo di Ruote nella Storia di AC La Spezia e la visita al Centro di Supporto Areale Istituto U. Maddalena per celebrare 100 anni dell'Areonautica Militare.
    La manifestazione ha avuto il supporto dell'AC Massa Carrara, presieduto da Fabrizio Panesi e diretto da Luca Sangiorgio.
    "È stata una bellissima giornata - ha detto Luca Sangiorgio - le nostre meravigliose auto, partecipanti alla tappa di Ruote nella Storia, sono partite puntuali da piazza 2 giugno davanti al Comune di Carrara alla presenza delle autorità cittadine che hanno dato il via ufficialmente al raduno. Successivamente è stata fatta una sosta presso l'Ospedale del Cuore, dove con piacere abbiamo dato la possibilità ai bambini degenti in questo istituto cardiologico di ammirare le auto e abbiamo consegnato loro dei gadget a ricordo del nostro passaggio. A seguire gli equipaggi sono giunti a Massa dove è stato possibile effettuare una visita guidata all'interno di Palazzo Ducale. Al termine la nostra carovana ha imboccato la strada verso La Spezia dove abbiamo incontrato i colleghi dell'Automobile Club spezzino, per concludere la giornata con il pranzo presso la caserma di Cadimare. Un evento ben riuscito, da descrivere con tre parole: passione sportiva, cultura ed emozione. Sono questi i valori di ACI Storico che l'Automobile Club Massa Carrara ha fatto propri, organizzando anche quest'anno al meglio la tappa di Ruote nella Storia".
    Tra le vetture presenti, anche una Lancia Augusta del 1935, una Lancia Aurelia B20 del 1958 in arrivo dalla Svizzera, una Triumph Spitfire del 1966, una Fiat 1400 Spider e una Lancia Fulvia del 1975.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza