Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fiorentina: Kouamé posta foto della gamba colpita da Lukaku

Fiorentina: Kouamé posta foto della gamba colpita da Lukaku

L'attaccante della Roma espulso per l'intervento sul viola

FIRENZE, 11 dicembre 2023, 17:49

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

E' un'immagine che dice tutto: Christian Koaumé ha postato oggi su proprio profilo Instagram la foto della sua gamba ammaccata e ferita e i calzettoni strappati dopo il durissimo intervento di Lukaku nel finale di Roma-Fiorentina. Un intervento costato al centravanti belga l'espulsione diretta.
    L'esterno viola ha rischiato grosso ma per sua fortuna le conseguenze non si sono rivelate serie come temuto: di qui il messaggio 'Thanks God', con uno sticker di ringraziamento, che ha accompagnato l'immagine fatta nello spogliatoio dell'OIimpico ieri sera subito dopo il match terminato 1-1, attraverso cui lo stesso Kouamé potrebbe anche aver deciso di replicare alle proteste di Mourinho contro la direzione arbitrale.
    Oggi Vincenzo Italiano ha concesso un giorno di riposo all propria squadra, la ripresa è fissata per domani per preparare la trasferta di giovedì a Budapest contro il Ferencvaros, sesta e ultima giornata della fase a gironi di Conference League: la Fiorentina cercherà di blindare il primo posto per accedere direttamente agli ottavi, senza dover disputare gli spareggi come nella passata edizione. Tra i viola mancherà di sicuro Biraghi per squalifica e saranno valutate le condizioni di alcuni giocatori fra i quali ovviamente Kouamé.
    E' possibile il rilancio dei vari Christensen, Parisi, Mandragora e Beltran rimasti ieri in panchina, mentre nel clan viola è festa per l'argentino Martinez Quarta, difensore dalle capacità realizzative sempre più spiccate come dimostrano i cinque gol già segnati finora, tre in campionato (l'ultimo ieri contro i giallorossi, a pareggiare il vantaggio iniziale di Lukaku) e due in Conference, appena uno in meno dei sei realizzati complessivamente dai due centravanti viola Nzola (3) e Beltran (3) in tutte le competizioni.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza