Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Coppa Italia: per il Genoa a Roma con la Lazio sarà turn over

Coppa Italia: per il Genoa a Roma con la Lazio sarà turn over

Squalificato Frendrup,out Gudmundsson, Bani, Strootman ed Ekuban

GENOVA, 04 dicembre 2023, 20:00

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Ritrova la Lazio e l'Olimpico il Genoa di Alberto Gilardino che domani sera proverà a sfatare il tabù degli ottavi in Coppa Italia. I rossoblù infatti non si qualificano ai quarti dal 1992.
    Contro la squadra di Sarri già affrontata e battuta con un gol di Retegui in campionato proprio nella capitale, il Grifone dovrà però fare a meno di molte pedine importanti e il turn over sarà massiccio anche in vista della prossima sfida di campionato che vedrà il Genoa in trasferta a Monza.
    Assente per squalifica Frendrup. Gilardino deve fare i conti con gli indisponibili per infortunio Gudmundsson, Bani, Ekuban e Strootman mentre rimarrà a riposo Badelj così come Martinez, in porta spazio infatti a Leali.
    Tra i titolari sicuro del posto sarà Malinovskyi, che in campionato invece sarà squalificato, mentre avranno spazio quegli elementi fino ad ora poco utilizzati e chi ha bisogno di far crescere il proprio stato di forma.
    In dubbio i due big Retegui e Messias che Gilardino potrebbe non rischiare. L'italo argentino è tornato titolare sabato scorso dopo due mesi in cui aveva giocato appena 45' mentre il brasiliano è rimasto in campo 65' chiudendo però con i crampi alla seconda gara consecutiva dopo che nelle precedenti 13 sfide aveva giocato in totale poco più di mezz'ora per problemi fisici.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza