Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Conference League, Playoff: la Fiorentina all'esame Twente

Conference League, Playoff: la Fiorentina all'esame Twente

Viola domani sera si giocheranno mezza qualificazione ai gironi

ROMA, 17 agosto 2022, 11:16

Redazione ANSA

La Fiorentina proverà a diventare la settima squadra italiana qualificata per la fase a gironi delle coppe europee. Al Franchi, domnani sera alle ore 21 i viola affrontano il Twente nell'andata del Playoff per l'accesso alla Conference League, coppa detenuta dalla Ro,. La squadra di Vincenzo Italiano, nelle quote Snai relative ai primi 90' (il ritorno è in programma giovedì 25), parte nettamente in vantaggio: l'1 si gioca a 1,45, con il pari a 4,25 e il colpo degli olandesi a 5,75. La stagione della Fiorentina è iniziata con il 3-2 di domenica scorsa alla Cremonese: un altro Over vale 1,65, con l'Under che si piazza a 2,10. Più probabile il 'Goal' a 1,73, rispetto al 'No Goal' a 1,95. Ci sono tanti viola anche nelle prime posizioni della lavagna per i marcatori: il più gettonato è Luka Jovic (2,50), già a segno al debutto in campionato, seguito da Cabral a 2,75, Nico Gonzalez e Kokorin a 3,00. A 3,50 ci sono, invece, Kouamé e Van Wolfsvinkel. Il serbo ex Real Madrid è in pole position anche per essere il primo marcatore della partita: a 5,50. Anche in questa lavagna, subito dietro c'è Arthur Cabral a 6,00, con il podio completato da Gonzalez e Kokorin a 6,50.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza