Spagna: niente sconto a Messi, starà fuori anche con l'Elche

Confermate le 2 giornate di squalifica per manata ad avversario

(ANSA) - ROMA, 22 GEN - Nessuno sconto sulla squalifica di due giornate inflitta e Leo Messi per aver dato uno schiaffo ad un avversario nella finale di Supercoppa di Spagna. In secondo grado è stato respinto l'appello del Barcellona contro la sanzione e così l'attaccante argentino sarà assente domenica prossima in Liga nella partita contro l'Elche, mentre aveva già scontato metà della pena saltando il mach di Coppa del Re vinta dai blaugrana sul Cornella, squadra di terza categoria.
    L'espulsione di Messi, nella gara di Supercoppa di Spagna persa 3-2 dal Barca contro l'Athletic Bilbao, aveva fatto in qualche modo storia perchè è stata la prima da quando gioca con il club catalano (con cui ha collezionato 753 presenze). Pochi secondi prima del fischio finale (al 120'), Messi aveva dato una manata all'attaccante basco Asier Villalibre. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie