Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Atletica: Mei, il 2023 un anno storico da ricordare

Atletica: Mei, il 2023 un anno storico da ricordare

N.1 Fidal 'Grazie a Mattarella per invito e celebrare successi'

ROMA, 29 novembre 2023, 12:51

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Signor presidente, grazie per l'invito a celebrare i successi degli azzurri. L'atletica è lo sport individuale per eccellenza ma la Coppa Europa ci ha visti insieme, ciascuno nella sua specialità, a competere per ottenere i punti utili alla classifica della squadra. Oggi l'Italia ha finalmente primeggiato, riportando a casa una vittoria con un ampio distacco e proseguendo un recente filone di successi che ha avuto il suo culmine con i Giochi di Tokyo, passando poi per i Mondiali di Eugene fino ai recenti Mondiali di Budapest impreziositi dall'oro del nostro capitano, Gianmarco Tamberi".
    Così il presidente della Fidal, Stefano Mei, in occasione dell'incontro al Quirinale tra il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, e gli azzurri di atletica e pentathlon moderno. "Il 2023 è un anno storico, da ricordare e assume un significato particolare per l'atletica e per tutto lo sport con l'ingresso della sua tutela in Costituzione proprio nell'anno in cui l'Italia vince come squadra, e non so se sia solo una coincidenza ma mi piace pensare che sia un segno", ha aggiunto Mei che poi ha ricordato l'appuntamento del prossimo anno con gli Europei di Roma: "Speriamo di averla ospite in tribuna agli Europei di Roma e di ritrovarci qui alla fine del prossimo anno a celebrare nuovi successi".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza