Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Casellati, il premio di maggioranza? Aspettiamo il Parlamento

Casellati, il premio di maggioranza? Aspettiamo il Parlamento

E' stato inserito per principio di stabilità della riforma

BARI, 11 dicembre 2023, 13:57

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Sul premio di maggioranza stiamo a guardare, lo abbiamo inserito per quel principio di stabilità che la riforma deve avere. La legge elettorale prevede che si coniughi rappresentanza con governabilità. Abbiamo messo in Costituzione la governabilità, che è la cosa più importante perché un governo deve durare cinque anni". Lo ha detto a Bari la ministra delle Riforme istituzionali, Elisabetta Alberti Casellati, a margine del convegno 'Le riforme costituzionali, dal premierato alla separazione delle carriere'. Il riferimento è al premio di maggioranza previsto nel disegno di legge sul premierato, sul quale non ci sarebbe allineamento nella maggioranza.
    "Si può mettere anche nella legge elettorale - ha aggiunto Casellati - laddove sarà sicuramente indicata una soglia che qualifica la rappresentanza. Può essere un punto in discussione, vedremo cosa emergerà nel dibattito in Parlamento, anche perché questo è il luogo naturale del confronto e del dibattito politico".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza