Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Usa: tenta di incendiare la casa natale di Mlk, arrestata donna

Usa: tenta di incendiare la casa natale di Mlk, arrestata donna

Ad Atlanta. Aveva gettato benzina sull'abitazione

NEW YORK, 08 dicembre 2023, 18:29

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Una donna afroamericana è stata arrestata ad Atlanta, in Georgia, per aver tentato di incendiare la casa di nascita del reverendo Martin Luther King Jr.. Il Wall Street Journal, citando la polizia, scrive che Laneisha Shantrice Henderson è stata fermata da alcuni passanti che l'hanno vista gettare benzina sull'abitazione. E' stata anche ripresa dalle telecamere di alcuni smartphone. Dopo l'arrivo degli agenti è stata arrestata e deve ora rispondere di tentato incendio doloso.
    La casa di due piani è stata costruita nel 1895 nel quartiere borghese di Auburn Avenue. King vi nacque nel 1929 e ci visse per i primi 12 anni della sua vita. Nel 2018 l'abitazione è diventata proprietà del National Park Service, l'agenzia federale statunitense che si occupa della gestione dei parchi nazionali. Attualmente è chiusa per lavori di ristrutturazione, verrà riaperta alla fine del 2025.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza