Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

L'India vuole importare ghepardi dal Kenya

L'India vuole importare ghepardi dal Kenya

Acquisto di felini fa parte di accordi bilaterali tra i 2 paesi

NAIROBI, 06 dicembre 2023, 15:45

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

L'India ha espresso mercoledì il proprio interesse ad acquistare esemplari di ghepardo dal Kenya, per ripopolare uno dei suoi parchi nazionali. La proposta è stata avanzata al presidente William Ruto dal ministero dell'Ambiente durante la visita del capo di stato africano a Nuova Dehli.
    Lo riferisce il quotidiano The Indian Express, precisando che non sono ancora stati discussi i dettagli relativi al numero di felini desiderati dall'India, alla potenziale fornitura da parte del Kenya e alla tempistica per l'acquisizione.
    Tuttavia, un funzionario del ministero degli Esteri ha confermato la richiesta formale per il parco nazionale di Kuno, che attualmente ospita solamente 15 ghepardi, specie in via di estinzione nel paese asiatico. Il primo ministro indiano, Narendra Modi, ha dichiarato "saremo in grado di rafforzare gli sforzi globali per la conservazione dei grandi felini".
    L'intesa fa parte di un più ampio accordo tra i due paesi, per cui i governi hanno firmato nei giorni scorsi 5 protocolli d'intesa e lo stanziamento da parte dell'India di circa 250 milioni di dollari per il sostegno all'agricoltura nel paese africano.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza