Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Le 25 donne più influenti per Ft, da von der Leyen a Mohammadi

Le 25 donne più influenti per Ft, da von der Leyen a Mohammadi

Ci sono anche Margot Robbie e Beyoncé e la first Lady ucraina

NEW YORK, 30 novembre 2023, 14:43

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

L'attrice Margot Robbie, la cantante Beyoncé, la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, la calciatrice attaccante spagnola Jenni Hermoso, l'attivista iraniana premio Nobel per la Pace Narges Mohammadi e la First Lady dell'Ucraina, Olena Zelenska. Sono alcune delle 25 donne più influenti al mondo nel 2023 secondo il Financial Times.
    Il quotidiano non stila una classifica, ma le divide in tre categorie. La prima è quelle delle creatrici, dove ci sono - fra le altre - Margot Robbie-Barbie e Beyonce' che con il suo tour ha incantato il mondo. Nella categoria leader c'è von der Leyen: "L'Europa, gli Stati Uniti e il mondo sono fortunati ad avere la presidente von der Leyen come leader", scrive il segretario al Tesoro Usa, Janet Yellen, nel descriverla. Fra le leader anche la numero uno di General Motors, Mary Barra, e la chief technology officer di OpenAI, Mira Murati. Nella categoria delle eroine ci sono Narges Mohammadi la "personificazione del coraggio", scrive l'autrice Marjane Satrapi; la First Lady ucraina Zelenska; la star del tennis Coco Gauff; e la Nobel per la Medicina Katalin Kariko'.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza