Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Borsa: l'Europa conferma rialzo e guarda a mosse Bce e Fed

Borsa: l'Europa conferma rialzo e guarda a mosse Bce e Fed

Lo spread sale a 176 punti. Gas vicino 40 euro, debole petrolio

MILANO, 06 dicembre 2023, 13:14

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Le Borse europee confermano l'andamento positivo con il mercato che scommette, dopo la stretta, su un piano di tagli dei tassi da parte delle banche centrali. Per capirne le intenzioni lo sguardo è alla prossima settimana con il consiglio direttivo della Bce il 14 dicembre, preceduto il giorno prima dal meeting della Fed.
    Secondo Martins Kazaks, membro del Consiglio direttivo di Francoforte, "non sono necessarie" sforbiciate "nella prima metà del 2024", tuttavia se le prospettive cambiano la banca centrale è pronta a rivedere le proprie decisioni.
    Milano resta la migliore (Ftse Mib +0,6% a 30.250 punti) con l'indice d'area del Vecchio Continente, lo stoxx 600, che sale dello 0,3% con finanza, tech e industriali che guidano gli acquisti. A Piazza Affari prosegue più che tonica Mps (+2,8%) accompagnata da Diasorin (+2,9%), Mediobanca (+2,7%), Stellantis (+2,3%). Tra le altre si consolidato Francoforte (+0,3%) , Parigi e Londra (entrambe +0,4%). Attesa in rialzo anche Wall Street con in calendario i dati sull'occupazione Adp .
    Cresce leggermente lo spread. Il differenziale tra Btp e Bund oscilla sui 176 punti (dai 173,5 dell'avvio) con il rendimento del decennale italiano che recupera il 4% (+3 punti base).
    Sul fronte delle commodity, il petrolio cede con il wti a 71,6 dollari (-0,9%) e il brent a 76,5 dollari (-0,8%). Il prezzo del gas, complici le temperature instabili, sale del 3,5% a 39,4 euro dopo aver sfiorato i 40 euro al megawattora.
    Per i cambi l'euro è sempre debole sul dollaro con cui scambia a 1,0778.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza