Economia

Da Cdp in sei mesi mobilitate risorse per 11,6 miliardi, +50%

Gruppo torna in utile a 1,4 mld. +2% raccolta risparmio postale

Nel primo semestre 2021 "sono state mobilitate risorse a beneficio di imprese, infrastrutture, pubblica amministrazione e cooperazione Internazionale per 11,6 miliardi di euro a livello di gruppo e 11,5 miliardi di euro a livello di Cdp spa, in crescita rispetto al primo semestre 2020, anche grazie a 5,2 miliardi di euro di rifinanziamento di mutui Mefalle Regioni (pari a 0,7 miliardi di euro nel primo semestre 2020)". Lo comunica Cdp con i dati della relazione finanziaria semestrale. Le risorse mobilitate sono aumentate del 50% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.
    Nel primo semestre il gruppo Cdp ha registrato un utile netto consolidato a livello di gruppo pari a 1,4 miliardi di euro da confrontare con la perdita netta per 0,7 miliardi dello stesso periodo dell'anno precedente (+ 2 miliardi).
    Per la capogruppo Cdp spa l'utile netto è risultato pari a 1,4 miliardi di euro "in lieve crescita - indica la società - rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente (+2%)".
    La raccolta complessiva nel primo semestre 2021 si attesta a 386 miliardi di euro, in crescita del 2% rispetto al dato di fine 2020. In particolare, la raccolta del risparmio postale è stata pari a 279 miliardi (+2 da fine 2020). La raccolta da banche e clientela è pari a 86 miliardi (+4%), la raccolta obbligazionaria è stata pari a 20 miliardi (-3%).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie