Economia

Caltagirone, + 400% per l'utile della holding nel primo semestre

In aumento consistente tutte le principali voci conto economico

L'holding Caltagirone, capofila del gruppo che opera nei settori del cemento, dell'editoria, dei grandi lavori, immobiliare e finanziario, ha chiuso il primo semestre dell'anno con utile di esercizio in crescita di oltre il 400% a 94,7 milioni di cui 52,1 milioni di competenza del gruppo. "Tutte le principali voci di conto economico - sottolinea la società - hanno registrato nel semestre una crescita consistente rispetto al corrispondente periodo del 2020".
    I ricavi sono stati pari a 772,3 milioni (da confrontare con i 659,9 milioni al 30 giugno 2020) in aumento del 17% "per effetto - indica la società - principalmente dell'aumento dei ricavi nel settore del cemento". Il margine operativo lordo è stato positivo per 139,3 milioni di euro in aumento del 40,4% rispetto al corrispondente periodo del 2020. In forte crescita anche il risultato operativo che sale a 80,8 milioni di euro dai 20,5 milioni del primo semestre 2020.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia



    Vai al sito: Who's Who

    Modifica consenso Cookie