Cultura

Pechino Express, ecco le 10 coppie in gara

Condotto da Costantino della Gherardesca, nel 2022 su Sky e Now

Il viaggio della prima stagione di "Pechino Express" targata Sky, con la guida di Costantino della Gherardesca, sta per iniziare. Sono state scelte le coppie dei concorrenti che a giorni partiranno per le riprese della prossima edizione, prodotta da Banijay Italia, attesa su Sky e in streaming su NOW nel 2022.
    Ecco le dieci coppie che compongono il cast: Alex Schwazer e Bruno Fabbri - "Gli Atletici"; Ciro e Giovambattista Ferrara - "Padre e Figlio"; Barbascura X e Andrea Boscherini - "Gli Scienziati"; Rita Rusic e Cristiano Di Luzio - "I Fidanzatini"; Anna Ciati e Giulia Paglianiti - "Le TikToker"; Victoria Cabello e Paride Vitale - "I Pazzeschi"; Fru e Aurora Leone - "Gli Sciacalli"; Nikita Pelizon e Helena Prestes - "Italia-Brasile"; Bugo e Cristian Dondi - "Gli Indipendenti"; Natasha Stefanenko e Sasha Sabbioni - "Mamma e Figlia".
    Il viaggio di "Pechino Express", in questa stagione, si svilupperà nel Medio Oriente e toccherà quattro Stati: Turchia, Uzbekistan, Giordania ed Emirati Arabi. La nuova avventura sarà lungo la rotta dei Sultani: sono i territori dove storicamente hanno dominato i sovrani islamici che hanno portato allo splendore le civiltà mediorientali durante i secoli bui dell'Occidente.
    Le coppie in gara viaggeranno sulle stesse strade percorse dai Crociati, da Alessandro Magno, da Marco Polo, Gengis Khan e Tamerlano: partiranno dalla Cappadocia e attraverseranno Istanbul, la "Sublime porta", per poi raggiungere la folgorante Samarcanda lungo la Via della Seta. Scopriranno i tesori nascosti della misteriosa Petra fino ad arrivare alla futuristica Dubai, vero simbolo di congiunzione tra il nostro mondo e quello dei Sultani.
    La novità di questa stagione è che le coppie non si muoveranno solo in autostop, ma attraverseranno il deserto in dromedario, saliranno su treni, trattori, barche e dovranno affrontare duri percorsi a piedi.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai a RAI News

        Modifica consenso Cookie