Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Musica
  4. Nannini in concerto tra rock e ospiti, 'Firenze è la mia NY'

Nannini in concerto tra rock e ospiti, 'Firenze è la mia NY'

'Sarà unico. Poi Germania e Campovolo per cambiare mentalità'

(ANSA) - FIRENZE, 27 MAG -  Gianna Nannini torna nella sua Toscana per un concerto-evento allo stadio Franchi di Firenze, dove sabato 28 maggio sarà accompagnata sul palco dalla sua 'band' e da tanti ospiti, tra cui Coez, Loredana Bertè, Elodie, Carmen Consoli, Litfiba, Enrico Nigiotti, Rosa Chemical e Speranza. "È la fine della prima parte teatrale della tournee in Italia e volevo chiuderla nella mia terra, la Toscana - spiega la rocker senese - e far sentire questo disco internazionale 'La Differenza', registrato a Nashville, che ha qualcosa in comune con la Toscana che pullula di band e di nuovi musicisti". La Toscana, ricorda Nannini, "è dove sono nata, sono fortemente legata al territorio, andavo nelle zolle a cantare, a fare le mie prime canzoni. Da adolescente scappavo di casa e venivo a Firenze, era la mia New York. Ci ho suonato tanto, il pubblico fiorentino mi dà una vibrazione fortissima, forse perché abbiamo lo stesso accento. 'Amor che nulla hai dato al mondo' potrebbe essere un verso di Dante, invece l'ho scritto io, è molto fiorentino". Con lei nel suo viaggio rock tra nuove uscite e vecchi storici successi ci sarà la band composta da Davide Tagliapietra alle chitarre, Christian Rigano alle tastiere, Steve Barney alla batteria, Milton McDonald alle chitarre, Francis Hylton al basso e Isabella Casucci ai cori. "Sarà un concerto unico - assicura l'arista - uno perché la band che suona con me sul palco l'ho reclutata da anni, è rock, il nostro band leader è Davide Tagliapietra. Due perché ho degli ospiti imbattibili, genuini, autentici, veri, alcuni hanno collaborato con me, prima o dopo negli anni, saranno con me su quel palco". E poi, aggiunge, "ci sarà una grandinata pazzesca che aggiungerà percussioni, perché di solito quando faccio dei grandi concerti vengono gli spiriti e fanno piovere, ma sposa bagnata sposa fortunata, no?". Dopo il concerto di Firenze, Nannini proseguirà il tour nelle principali città della Germania, il 27 luglio sarà a St Moritz per il Festival Da Jazz e, da fine luglio, tornerà in concerto nelle più prestigiose arene e piazze italiane per continuare il viaggio nei suoi oltre 30 anni di carriera. "Il mio sogno non è mai stato diventare famosa - confessa l'artista - la musica è sempre un'avventura, non finisce mai. Finirò questo tour teatrale, andrò in tour in Germania, finalmente dopo tanta attesa, poi l'11 giugno 'Una. Nessuna. Centomila. Il concerto', alla Rcf Arena Reggio Emilia, tutti insieme per una grande causa con la quale vogliamo aiutare davvero a cambiare la mentalità". L'evento sarà il più grande concerto di sempre contro la violenza di genere in cui la cantante sarà tra le protagoniste insieme a Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa e Laura Pausini. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie