Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Schifani, 'finalmente si sbloccano assunzioni alla Regione'

Schifani, 'finalmente si sbloccano assunzioni alla Regione'

Dal 5 dicembre vincitori firmeranno contratti Centri per impiego

PALERMO, 02 dicembre 2023, 09:51

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Si sbloccano finalmente le assunzioni nell'amministrazione regionale per quanti erano in attesa di concludere le procedure concorsuali. L'approvazione dei documenti economico-finanziari della Regione consentirà l'immissione in ruolo di oltre 500 persone. A partire dal 5 dicembre i vincitori saranno chiamati per firmare il contratto e il loro ingresso ci permetterà di rinforzare l'organico dei Centri per l'impiego e degli uffici regionali in sofferenza". Lo dice il presidente della Regione siciliana, Renato Schifani, commentando il fatto che, grazie all'approvazione del bilancio consolidato 2022 all'Ars, si è potuto dar corso alle assunzioni già programmate.
    Tra gennaio e febbraio 2024, con il reclutamento dei neo assunti l'amministrazione regionale potrà contare su 511 nuove unità lavorative: tra personale assunto con il concorso per i Centri per l'impiego nei profili professionali Iac (Istruttore amministrativo contabile) e Oml (Istruttore operatore mercato del lavoro), a cui si aggiungono 76 unità che saranno assunte per scorrimento delle graduatorie dei bandi finanziati con risorse regionali.
    "Abbiamo rispettato un impegno assunto dal governo regionale - dice l'assessore della Funzione Pubblica, Andrea Messina - e siamo felici di aver contribuito a dare nuova linfa ad un'amministrazione affannata per via della scarsità di personale. L'impegno è quello di riuscire, nell'arco di pochi anni, a restituire slancio a tutti i rami della pubblica amministrazione con personale numericamente adeguato e competente".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza