Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Trenino verde, 47 Comuni aderiscono alla Fondazione

Trenino verde, 47 Comuni aderiscono alla Fondazione

Martedì 5 a Sassari la firma dell'atto costitutivo

CAGLIARI, 02 dicembre 2023, 12:47

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono 47, su un totale di 58 aventi diritto (tutti quelli interessati dal tracciato del treno storico) i Comuni che hanno formalizzato l'adesione alla "Fondazione Trenino verde storico della Sardegna", in qualità di soci fondatori, insieme con la Regione e l'Arst.
    I Comuni fondatori sono Aggius, Aritzo, Arzana, Belvì, Bortigiadas, Bosa, Calangianus, Chiaramonti, Desulo, Elini, Flussio, Gairo, Girasole, Ilbono, Isili, Jerzu, Laconi, Laerru, Lanusei, Luras, Macomer, Magomadas, Mandas, Martis, Meana Sardo, Modolo, Nulvi, Nurallao, Osilo, Osini, Perfugas, Ploaghe, Sadali, Sant'Antonio di Gallura, Sassari, Serri, Seui, Sorgono, Suni, Tempio Pausania, Tinnura, Tonara, Tortolì, Tresnuraghes, Ulassai, Ussassai, Villagrande Strisaili.
    I rappresentanti legali dei 47 Comuni firmeranno martedì 5 dicembre a Sassari, alle 10, nell'Aula magna dell'Università l'atto costitutivo della Fondazione che ha come organi il presidente, la giunta esecutiva (composta dal presidente, due componenti scelti dall'assemblea di partecipazione tra quattro rappresentati delle tratte ferroviarie individuati dai Comuni territorialmente competenti e due componenti nominati dall'Arst), l'assemblea di partecipazione (composta dai membri fondatori) e il revisore dei conti.
    "È un giorno storico per il Trenino verde della Sardegna - dichiara l'assessore dei Trasporti Antonio Moro - che riparte con il protagonismo dei territori e dei Comuni, coinvolti per la prima volta in maniera diretta nelle attività di promozione, tutela, recupero e valorizzazione, a scopo turistico e culturale, dell'infrastruttura ferroviaria e dei relativi rotabili storici, di quell'immenso patrimonio rappresentato dal Trenino verde".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza