Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale news aktuell

Stazioni di ricarica KEBA a zero emissioni ora anche per l’hypercar italiana Fulminea da 1,5MW

news aktuell

KEBA e Automobili Estrema annunciano la loro partnership

Linz, 16 agosto 2022

Nel corso di una visita del CEO di Automobili Estrema Gianfranco Pizzuto presso KEBA è stato annunciato che l'azienda austriaca specializzata nelle infrastrutture di carica è il partner selezionato di Automobili Estrema nel settore della ricarica. Con orgoglio e convinzione, il pioniere italiano della mobilità elettrica e investitore che ha puntato sin dal 2007 in questo settore, rende noti i suoi progetti. Con l’azienda produttrice di auto Automobili Estrema, con sede in Italia, alla fine del 2023 consegnerà in California la prima auto sportiva a due posti Fulminea. La Fulminea è una potente hypercar da 1,5 MW (2039 CV), contraddistinta da un sistema di batterie particolarmente innovativo, ibrido, compatto e sicuro. Con i supercondensatori noti dalla Formula E, il veicolo accelera da zero a 320 km/h in meno di 10 secondi.  

 

KEBA e Automobili Estrema – due pionieri nel settore dell'elettromobilità

KEBA e Gianfranco Pizzuto, uomo d’affari altoatesino hanno iniziato quasi nello stesso momento ad occuparsi di elettromobilità, rispettivamente nel 2009 e nel 2007. Pizzuto è stato il primo investitore Fisker Automotive, ha plasmato sostanzialmente la storia dell’auto sportiva ibrida Fisker Karma e ha portato avanti in tutto il mondo numerosi progetti legati alla mobilità elettrica. Ha quindi ad esempio supportato Ionity in Italia nella costruzione dell’infrastruttura e ha attraversato mezza Europa con un prototipo della Fiat 500 elettrica. Nel 2018 è stato incaricato, in qualità di brand ambassador, del lancio del modello Jaguar I-PACE in Italia. Oggi Gianfranco Pizzuto è attivo anche, tra le altre cose, come oratore di fama internazionale, columnist e influencer nel campo dell'elettromobilità.

Con la sua azienda Automobili Estrema, Pizzuto ha previsto per il prossimo anno il lancio dell’hypercar «Fulminea», un'auto sportiva completamente elettrica con oltre 2000 CV e un innovativo sistema di batterie. Seguiranno poi altri modelli.

Per KEBA Energy Automation la sostenibilità è sempre al primo posto. Come questo possa conciliarsi con il tema delle hypercar, ce lo spiega il CEO KEBA Energy Automation GmbH Christoph Knogler, nel seguente modo: «Per riuscire ad abbandonare in modo generale i combustibili fossili, occorre ricorrere a sorgenti di energia pulite e alternative nei settori della mobilità e in tutti i casi d’uso. Ci focalizziamo dunque su veicoli per il trasporto di persone in tutte le loro sfaccettature. Dalla progettazione di auto più piccole, passando dalle utilitarie e ai SUV, fino ad arrivare alla auto sportive, che includono le hypercar. Laddove c’è richiesta devono esserci anche soluzioni adatte per l'elettromobilità. È qui che diamo il nostro contributo.»

Gianfranco Pizzuto continua esponendo il suo punto di vista: «Nel campo delle hypercar operiamo già oggi con tecnologie che saranno già applicate nel giro di cinque o dieci anni nella «normale» mobilità elettrica. Qui da noi si sperimentano già oggi le tecnologie del domani. Il migliore esempio è costituito dalle nostre batterie allo stato solido realizzate mediante stampa 3D»

Una sostenibilità accoppiata a tecnologie orientate al futuro

L’azienda austriaca KEBA ha a sua volta lanciato sul mercato l'anno scorso la sua prima stazione di ricarica a zero emissioni per auto elettriche e nell'aprile del 2022 ha convertito la sua intera gamma di wallbox su una base ad emissioni zero con un’impronta di CO2 pari a zero. È questo il modo in cui si concilia sostenibilità e tecnologie orientate al futuro.

Sei anni fa Gianfranco Pizzuto ha testato per la prima volta le stazioni di ricarica KEBA in funzione durante un viaggio in Tirolo e ha caricato con queste la sua auto elettrica. «La robustezza, come anche il comando semplice e particolarmente intuitivo delle stazioni di ricarica KEBA mi hanno impressionato sin dall’inizio. Anche in qualità di privato carico da anni la mia auto elettrica con una wallbox KEBA e lo consiglio sempre anche agli altri», afferma Gianfranco Pizzuto.

Automobili Estrema consiglia agli appassionati e ai clienti di Fulminea di puntare sin da subito sulla tecnologia di ricarica austriaca e di acquistare una stazione di ricarica come accessorio per ricaricare a casa la propria auto. I clienti Fulminea possono farsi personalizzare le proprie wallbox anche in base alle loro esigenze, configurando in modo individuale la copertura, i loghi, le grafiche o i testi. Questo servizio speciale è offerto da KEBA a tutti i clienti nell’eMobility Store di Linz. Dopo una visita alla sede di produzione della KEBA a Linz e una visita all’eMobility Store della KEBA Gianfranco Pizzuto conclude in questo modo: «KEBA è riuscita a conciliare orientamento al futuro e tecnologie affidabili con una reale sostenibilità. Sarò lieto di continuare in futuro la cooperazione con KEBA, incentivando in questo modo la mobilità elettrica».

Christoph Knogler: «Siamo felici di questa entusiasmante collaborazione e del feedback positivo sui nostri prodotti, augurando ad Automobili Estrema il meglio per l’imminente passaggio in serie e per il lancio della Fulminea".

Informazioni su KEBA 

KEBA, con sede a Linz (Austria) e filiali in tutto il mondo, è attiva in tre ambiti operativi: Industrial Automation, Handover Automation ed Energy Automation. Sistemi di comando e tecnologie di controllo, tecnologie di azionamento per macchine e robot, sportelli automatici e sistemi automatici per pacchi e spedizioni, come anche stazioni elettriche di ricarica per auto elettriche nonché sistemi di controllo del riscaldamento, rappresentano solo alcuni esempi della gamma di prodotti che l'azienda esperta di automazione, forte di oltre 2000 persone, può offrire. www.keba.com

Informazioni sull'elettromobilità KEBA

KEBA è annoverata tra i produttori leader a livello mondiale di stazioni di ricarica intelligenti. La wallbox KEBA KeContact P30 è in grado di ricaricare, in modo sicuro e affidabile, qualsiasi tipo di veicolo ibrido ed elettrico. Grazie alla molteplicità delle interfacce, viene utilizzata anche come centrale di comunicazione e di controllo, integrabile in modo semplice nelle smart home e in sistemi di gestione, e combinabile con impianti fotovoltaici. Dall'aprile del 2022 KEBA produce esclusivamente wallbox a zero emissioni e con la «GREEN Edition» compie un ulteriore passo avanti nella direzione della sostenibilità. www.keba.com/emobility

Tutti i file sono disponibili per il download qui: https://dataspace.keba.com/public/download-shares/cKxIxGovGH56l44VNU26Ysb624UAocrH

 

Domande e contatti

Stefan Lanzinger
Marketing & Communications KEBA Energy Automation GmbH
Reindlstraße 51, 4040 Linz, Austria
Cellulare: +43 664 80709-74036
Email: lzr@keba.com

www.keba.com/emobility

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale news aktuell

Modifica consenso Cookie