Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Acquaroli, 'giornata epocale, 530 milioni per sviluppo Marche'

Acquaroli, 'giornata epocale, 530 milioni per sviluppo Marche'

Accordo di Coesione. "Strade, porti, turismo, borghi e cultura"

ANCONA, 28 ottobre 2023, 15:41

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

E' una "giornata epocale" per la Marche ad Acqualagna (Pesaro Urbino), dove si trova la casa natale del fondatore dell'Eni Enrico Mattei, quella della sottoscrizione dell'Accordo di Coesione dà la possibilità alla Regione, con oltre 530 milioni di euro tra il Fondo per lo sviluppo e la coesione e Fondo di Rotazione "di fronteggiare alcune delle tante emergenze e delle priorità che sono fondamentali per lo sviluppo socio-economico". Parole del presidente Francesco Acquaroli prima della firma dell'Accordo di Coesione con il Governo alla presenza della premier Giorgia Meloni e del Ministro per gli Affari Europei Raffaele Fitto.
    Nello specifico, ha spiegato Acquaroli, "ci consentiranno di potenziare le infrastrutture viarie, di mettere in sicurezza i porti e di poter prevedere in alcuni porti uno sviluppo turistico e commerciale". "Siamo davanti ad una serie di interventi - ha annunciato - che potranno potenziare le politiche dei borghi, in una regione caratterizzata da tanti borghi che soffrono; borghi in cui vogliamo rilanciare le attività artigianali, le attività commerciali, con la possibilità di dare a questi luoghi straordinari una destinazione anche turistica". Ma le risorse aiuteranno anche le "politiche per la cultura e per lo sviluppo socio-economico".
    Acquaroli ha sottolineato che si tratta di una "somma molto importante". Il presidente ha ringraziato "il ministro Fitto e i suoi collaboratori" per il lavoro fatto in sinergia con gli uffici regionali e la celerità delle procedure, e il governo "perché oggi sottoscrivendo questo accordo con la regione, il secondo in Italia, ci consente di operare velocemente". "Queste somme - ha concluso Acquaroli - in questa fase particolarmente complessa dove a incidere ci sono tante variabili tra cui l'inflazione cercheremo prima possibile di calarle nei cantieri per poter andare a migliorare la competitività del nostro sistema produttivo e a efficientare la viabilità, e non solo, del territorio, e la messa in sicurezza".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza