Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Gentili, sindaco di Monte San Giusto, presidente di Ali Marche

Gentili, sindaco di Monte San Giusto, presidente di Ali Marche

'Faremo sentire le voci delle comunità nella sanità'

CIVITANOVA MARCHE, 21 ottobre 2023, 17:23

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Andrea Gentili, sindaco di Monte San Giusto (Macerata), è il nuovo presidente di Ali Marche. A eleggerlo oggi all'unanimità, durante l'Assemblea congressuale che si è svolta a Civitanova Marche, una platea di amministratori locali ed esponenti del mondo politico regionale.
    Su proposta del neo presidente è stata eletta all'unanimità vice presidente vicaria Ali Marche l'assessore di Pesaro all'innovazione e alla partecipazione Francesca Frenquellucci.
    Ad aprire i lavori dell'assemblea è stato il segretario generale di Ali-Autonomie Locali Italiane, Valerio Lucciarini De Vincenzi, che ha ringraziato il presidente uscente Nazareno Franchellucci, sindaco di Porto Sant'Elpidio, che ha guidato "l'associazione in un momento importante e difficile per la regione e il Paese, e che ha lavorato in questi anni con grande passione e competenza per far crescere Ali Marche".
    "Sono onorato di ricevere questo testimone da Nazareno Franchellucci, a lui va il mio ringraziamento più sentito - ha detto Gentili, neo presidente Ali Marche -. Ali è una realtà che si differenzia e caratterizza nel panorama nazionale e locale per il suo ruolo politico e di servizi: politico, se pensiamo alle importanti battaglie che ha portato avanti in questi anni - la riforma sull'abuso d'ufficio, il riconoscimento delle indennità degli amministratori, la sua opposizione al progetto dell'autonomia differenziata - e per i servizi importanti che offre, soprattutto per le piccole realtà, troppo spesso lasciate fuori dalla rappresentanza e dal dibattito nazionale. Sarà proprio questo uno dei nostri obiettivi: far conoscere a tutti i Comuni delle Marche i servizi e le opportunità che Ali e Leganet, sua partecipata, offrono ai Comuni nel supporto amministrativo e nei progetti che interessano le autonomie locali, come ad esempio il tema delle comunità energetiche rinnovabili. Ci impegneremo per far sentire la voce dei nostri amministratori su temi fondamentali e molto sentiti dalle nostre comunità - ha aggiunto -, uno di questi sarà sul fronte della sanità il problema delle rette delle residenze delle case di riposo o anche dei convenzionamenti delle strutture socio-sanitarie".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza