Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Riaperto con percorso accessibile Museo Alessandria d'Egitto

Riaperto con percorso accessibile Museo Alessandria d'Egitto

Grazie al Museo Omero Tattile di Ancona si toccano 19 capolavori

ALESSANDRIA D'EGITTO, 15 ottobre 2023, 10:56

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Riaperto al pubblico dopo 20 anni di chiusura il Museo greco-romano di Alessandria d'Egitto, con un percorso accessibile grazie al Museo Tattile Statale Omero di Ancona. Prosegue dunque la collaborazione delle istituzioni museali egiziane con il Museo Omero, iniziata cinque anni, fa per rendere accessibile il Museo Archeologico del Cairo.
    La riapertura del secondo museo più antico d'Egitto consentirà a tutta la comunità, incluse le persone con disabilità visiva, di apprezzare i suoi capolavori.
    Il percorso accessibile, che ha visto impegnato il Museo Omero, in sinergia a vario titolo con la Direzione Generale dei Musei dell'Egitto e l'Ambasciata Italiana, permette di toccare 19 capolavori del Museo alessandrino attraverso l'esplorazione tattile, alla quale si aggiungono didascalie informative in arabo, italiano ed inglese, testi ingranditi e in Braille, disegni a rilievo e audiopenne per ascoltare i contenuti audio. Il coinvolgimento attivo di docenti e studenti delle scuole egiziane, dell'Istituto italiano Don Bosco di Alessandria e del Liceo Artistico Edgardo Mannucci di Ancona ha portato alla creazione di libri tattili, sperimentando metodologie didattiche inclusive per l'educazione al patrimonio museale.
    Durante l'evento il professor Aldo Grassini, fondatore e presidente del Museo Omero, ha sottolineato "l'importanza che la cultura sia un patrimonio accessibile a tutta l'umanità. La determinazione delle tre istituzioni impegnate in questo progetto consente di donare ai ciechi dell'Egitto, ed anche agli stranieri in visita al Museo greco-romano di Alessandria, un'ulteriore possibilità di crescita culturale e di quel godimento spirituale che soltanto l'arte può produrre, ed anche la concreta speranza di altri sviluppi in grado di coinvolgere elementi dello straordinario patrimonio che l'Egitto custodisce".
    Presenti nell'occasione il primo ministro egiziano Mostafa Madbouly, con i ministri del Turismo e delle Antichità, dello Sviluppo locale, della Cultura, il governatore di Alessandria d'Egitto, il Ministro Consigliere dell'Ambasciata italiana Pietro Vacanti Perco, l'Ambasciatore Riccardo Guariglia, Segretario Generale della Farnesina e il Patriarca copto ortodosso Tawadros II.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza