Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Affittava la casa popolare a 900 euro, fermato a Milano

Affittava la casa popolare a 900 euro, fermato a Milano

A Gorla, contestato il reato di truffa aggravata

MILANO, 02 dicembre 2023, 13:34

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Affittava a un'altra famiglia la casa popolare che gli era stata assegnata, percependo ogni mese 900 euro. Per questo la Polizia locale di Milano ha fermato una persona per reato di truffa aggravata.
    La casa popolare del Comune, gestione Mm, si trova nel quartiere Gorla. A darne notizia è l'assessore milanese alla Sicurezza Marco Granelli sui suoi profili social ringraziando gli agenti del "nucleo che lavora 7 giorni su 7 nelle case popolari del Comune e di Aler, per impedire le occupazioni abusive, per portare sicurezza nei quartieri popolari e per fare in modo che le case popolari siano assegnate a chi ne ha bisogno e aspetta da tempo".
    Un nucleo, sottolinea Granelli, che "abbiamo rinforzato" e "che ha raddoppiato nel 2023 gli interventi. Grazie alla loro competenza e generosità: ci sono sempre e bene. E grazie alla costante collaborazione con chi gestisce le case popolari come Mm" conclude l'assessore.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza