Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Maltempo: diramata allerta per vento forte su Milano

Maltempo: diramata allerta per vento forte su Milano

Arancione dalle 18 di oggi alle 3 di domani mattina

MILANO, 24 novembre 2023, 16:37

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Centro Funzionale Monitoraggio Rischi Naturali della Regione Lombardia ha diramato, a partire dalle ore 18 di oggi un'allerta arancione, ossia di rischio moderato, per vento forte su Milano che proseguirà fino alle 3 di domani. Sempre a causa del vento è allerta gialla, ossia rischio ordinario, dalle 16 di oggi e nuovamente dalle 3 alle 6 di domani mattina. Lo rende noto il Comune di Milano, raccomandando durante il periodo di allerta di non sostare sotto gli alberi nei parchi e nei viali alberati e nei pressi di impalcature di cantieri, dehors e tende. È importante, inoltre, provvedere alla messa in sicurezza di oggetti e vasi sui balconi e di tutti i manufatti che possono essere spostati dal vento. Per quanto riguarda la zona del nodo idraulico di Milano è prevista la possibilità di arrivare a raffiche di vento dagli 80 km/h ai 100 km/h. Per questo, al fine di valutare eventuali provvedimenti per la sicurezza in città, alle 16 si riunirà l'Unità di crisi locale (UCL). Il Centro operativo comunale (COC) della Protezione civile sarà attivo per il monitoraggio delle eventuali criticità.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza