Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sanità, Icardi "aumentare vaccinazione antiHpv e consapevolezza"

Sanità, Icardi "aumentare vaccinazione antiHpv e consapevolezza"

Professore spiega progetto 'ImmuniGe'

GENOVA, 27 febbraio 2024, 17:50

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Aumentare la copertura vaccinale e ,soprattutto, aumentare il counseling quindi la consapevolezza che si 'sta parlando di un'infezione come quella del papilloma che provoca il cancro, promuovendo il tutto all'interno dell'Università". Il direttore del dipartimento scienze della salute dell'Università di Genova Giancarlo Icardi spiega così il progetto "ImmuniGe", nato dalla collaborazione tra Regione Liguria, Alisa, Asl e Università di Genova. "I numeri ci dicono che sono più di 330mila i pazienti con patologie croniche in Liguria. - aggiunge il Direttore Generale di Alisa Filippo Ansaldi - e questi dati ci dicono che dobbiamo puntare sempre di più sulla prevenzione. Per il papilloma virus, la Liguria garantisce un'offerta aggiuntiva rispetto a quanto previsto dal piano nazionale: per l'anti Hpv la vaccinazione è offerta attivamente e gratuitamente per ragazzi e ragazze al dodicesimo anno di vita, estendendo fino ai 29 anni per le donne e fino ai 20 anni per gli uomini e, sebbene le adesioni siano in crescita, siamo ancora al di sotto dei livelli auspicati". Da qui il nuovo progetto che permetterà di promuovere la vaccinazione in un bacino di utenza strategico. "Il supporto dell'ateneo genovese, dislocato su tutto il territorio ligure - conclude Icardi - ci permetterà di raggiungere giovani adulti di sesso maschile e femminile. La popolazione universitaria, infatti, è di circa 34 mila studenti a cui si aggiungono tutte le persone che ruotano attorno al mondo accademico, dipendenti e collaboratori, con l'obiettivo di fare la maggior sensibilizzazione possibile".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza