/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Apre Seafuture con 310 aziende, la tecnologia marina per la Difesa

Apre Seafuture con 310 aziende, la tecnologia marina per la Difesa

Ministro Crosetto, l'Italia ritrovi il suo posto sul mare

LA SPEZIA, 05 giugno 2023, 17:45

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Aperta ufficialmente questa mattina alla Spezia l'ottava edizione di Seafuture, fiera internazionale delle tecnologie marine legate alla difesa e alla sicurezza. In esposizione nella base navale della Marina Militare 310 aziende e 68 delegazioni straniere con 25 capi di stato maggiore. Presente tra l'altro il vice ministro alla Difesa dell'Arabia Saudita. "Ho visto nascere questa manifestazione tanti anni fa e mi fa piacere trovarla cresciuta", ha detto il ministro della Difesa, Guido Crosetto, citando la decisione di Cavour di creare una marina efficiente per il nascente stato italiano e i fasti delle Repubbliche marinare di Genova e Venezia. "Il posto che l'Italia ha avuto sul mare nel passato, vogliamo averlo sempre di più in futuro. I nostri prodotti hanno avuto grande penetrazione nel mondo in questo campo e non stupisce che la marina degli Stati Uniti abbiano scelto navi italiane". Il riferimento è alle fregate classe Constellation progettate e costruite da Fincantieri, uno degli sponsor più importante della manifestazione insieme a Leonardo, Elettronica Group e Mbda.
    "Il mare produce il 25% del Pil del nostro Paese, che è porta d'ingresso dell'Europa e ponte per l'Oriente. Seafuture è diventato un luogo di incontro, confronto e progettazione", ha detto Cristiana Pagni, rappresentante dell'azienda Italian Blue Growth che organizza l'evento. Nel passato si era ventilata l'ipotesi di spostare Seafuture in altre città. "Non credo ci sia un luogo migliore in Italia per ospitare questa manifestazione - taglia corto Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria -. Non ci deve essere reticenza nel dire che vogliamo un settore della Difesa sempre più forte e tecnologicamente avanzato per garantire del nostro Paese nello scenario attuale".
    "Una manifestazione ricca di delegazioni straniere, una vetrina per l'Italia in cui parlare dell'economia nazionale ma anche del futuro della città - ha detto il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini -. I nostri cantieri sono eccellenze internazionali sia nel settore militare che in quello civile".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza