/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Anarchici incendiano auto Iren a Genova e rivendicano gesto

Anarchici incendiano auto Iren a Genova e rivendicano gesto

Documento cita Cospito e "la sua lotta". Indaga la Digos

GENOVA, 31 marzo 2023, 14:07

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

E' stato rivendicato a distanza di poche ore dagli anarchici l'incendio di tre auto aziendali avvenuto questa notte nel parcheggio della sede di Iren nei pressi dell'Acquasola, a Genova. Stanotte sul posto erano arrivati oltre ai vigili del fuoco anche le volanti della polizia e la Digos. "La notte del 31 marzo abbiamo attaccato col fuoco alcuni veicoli del gruppo Iren, società leader in Italia nel servizio del teleriscaldamento, operante nella produzione e distribuzione di energia elettrica e nei servizi tecnologici" si legge nel comunicato diffuso su alcuni siti d'area. La scelta di colpire il gruppo, spiegano gli anonimi autori del comunicato deriva dal fatto che pur essendo "un società giovane" ha "una postura imprenditoriale da veterana in linea con tutte le altre multinazionali criminali come Eni e Benetton che traggono profitto dalla distruzione e saccheggio dei territori in giro per il pianeta". A questo secondo gli anarchici si aggiunge la "notizia delle ultime settimane, che Iren ha stretto accordi con l'israeliana Mekorot società idrica che attua l'apartheid dell"acqua al popolo palestinese".
    " l nostro pensiero va ad Alfredo che con la sua lotta, vero manifesto di dignità e libertà, ci ha dato la forza e il coraggio di metterci in gioco". Sull'identificazione degli autori del blitz incendiario indaga la Digos che ha sequestrato le telecamere della zona.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza