Regionali: Toti, cambieremo radicalmente questa terra

Già molto cambiato con progetto che ha messo cittadini al centro

(ANSA) - LA SPEZIA, 28 AGO - "Dopo cinque anni tante cose sono cambiate e tanto altro deve cambiare. Cinque anni fa è partito un esperimento politico che era una novità assoluta anche per il centrodestra, che è tornato ad essere unito. Si è costruita un'alleanza che ha saputo andare oltre i partiti creando un progetto per questa regione che ha sempre messo cittadini, imprese e sviluppo al centro e non gli interessi di partito. Penso che i liguri se ne siano accorti visto che in questi cinque anni in una regione in cui governavamo solo il 30 % dei cittadini ora oltre l'80% ci ha dato fiducia". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti alla Spezia, a margine della presentazione dei candidati spezzini nella lista 'arancione'. Toti ha aggiunto: "Altri cinque anni così cambieranno radicalmente la faccia di questa terra, che ha molto da offrire ancora. La Spezia è una delle città cardine di questo nuovo sviluppo, una delle città che sta dando soddisfazione: nautica, porto, crociere. Cambieremo ancora - ha risposto infine -, c'è molto da fare e accelerare. Questo Paese va lento e dopo il covid non possiamo permetterci di andare lenti". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie