Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

+Europa, attuare il divieto degli animali nei circhi

+Europa, attuare il divieto degli animali nei circhi

Fuga del leone a Ladisoli è solo l'ultimo caso eclatante

ROMA, 12 novembre 2023, 15:25

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"La fuga del leone di Ladispoli è solo l'ultimo caso eclatante che dimostra la necessità di bandire per sempre dal nostro Paese l'uso di animali nei circhi.
    Sono note infatti le condizioni di detenzione degli animali selvatici nelle aziende circensi, costretti a viaggiare in piccole gabbie per spettacoli crudeli che hanno ben poco di spettacolare. Già tanti paesi in Europa hanno vietato questi spettacoli e anche l'Italia si è dotata di una norma in merito, contenuta nella legge sullo spettacolo del 2022. Nonostante il consenso bipartisan, però, ancora non è presente il decreto attuativo per attuare la legge e rispettare il benessere animale, ora anche in Costituzione". Lo scrive +Europa sui suoi canali social.
    "C'è tempo fino all'agosto del 2024 per dare attuazione alla legge e mettere fine, per sempre, a questo crudele spettacolo", conclude +Europa.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza