Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Giorno del Ricordo: Mattarella premia scuola Caprin di Trieste

Giorno del Ricordo: Mattarella premia scuola Caprin di Trieste

Concorso '10 Febbraio', menzione d'onore per storia di una esule

TRIESTE, 06 febbraio 2024, 18:16

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La scuola "G. Caprin" di Trieste ha vinto la menzione d'onore al Concorso per le scuole sul "10 Febbraio - Giorno del Ricordo" e nei prossimi giorni sarà premiata al Quirinale dal Presidente della Repubblica Mattarella. Lo ha annunciato il Dirigente Scolastico Mauro Dellore per il quale "gli studenti hanno fatto un ottimo lavoro, utile per far conoscere la storia delle nostre terre.
    Un'attività fatta letteralmente 'sul campo', qui a Valmaura dove fu allestito alla Risiera uno dei primi campi d'accoglienza per gli esuli istriani e dove successivamente si sono stabilite diverse famiglie sul territorio". Per molti ragazzi l'esodo è anche la memoria delle loro famiglie di origine. La scuola ha partecipato con alcuni alunni al 14/o Concorso nazionale "10 febbraio", intitolato "Un mondo e un passato. Storie dai luoghi di origine degli esuli giuliano-fiumano-dalmati", bandito dal Ministero dell'Istruzione e del Merito e dall'Associazione degli Esuli Istriani, Fiumani e Dalmati, aperto alle scuole di ogni ordine. Un'alunna scelta tra coloro che hanno partecipato all'attività e la loro docente partiranno in questi giorni per Roma per ritirare il premio. Il contenuto del lavoro è ancora riservato ma si è saputo che gli alunni hanno intervistato un'esule istriana di Cittanova che vive a Trieste da quando aveva sei anni e hanno così potuto conoscere la vita quotidiana in Istria, le consuetudini del tempo libero, le tradizioni laiche e religiose che erano praticate. Hanno meglio compreso il trauma dell'esodo e dell'inserimento sociale a Trieste.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza