Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fedriga, rating Moody's testimonia sistema regionale forte

Fedriga, rating Moody's testimonia sistema regionale forte

Zilli, premiata qualità della gestione risorse a disposizione

TRIESTE, 29 novembre 2023, 18:37

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Il giudizio estremamente positivo di Moody's sulla nostra Regione testimonia quanto in questi anni il sistema si sia rafforzato anche in controtendenza rispetto alle crisi globali che si sono succedute. Il giudizio dell'autorevole agenzia di rating è la dimostrazione di come il Friuli Venezia Giulia sia solido e stia andando nella direzione giusta". Il governatore Massimiliano Fedriga commenta così l'analisi dell'agenzia di rating Moody's che ha confermato alla Regione un rating superiore rispetto a quello dello Stato italiano, con un outlook "stabile".
    "La valutazione espressa da Moody's - dice l'assessore alle Finanze Barbara Zilli - premia la qualità della gestione delle risorse a nostra disposizione e l'azione estremamente positiva della Giunta regionale a favore dello sviluppo dell'economia del nostro territorio. Il livello elevato di autonomia finanziaria e legislativa del Friuli Venezia Giulia - sottolinea Zilli - sono tra i fattori caratterizzanti che hanno consentito di esprimere un giudizio che si discosta da quello del nostro Paese".
    L'agenzia di rating ha giudicato in modo positivo anche le performance finanziarie della Regione che si trova nella condizione "da una parte di essere in grado di assorbire eventuali choc di tipo macroeconomico e dall'altra di sostenere nel tempo la crescita economica del Friuli Venezia Giulia". Alla base di questa valutazione ci sono i consistenti margini operativi, che si attestano stabilmente attorno al 15-20% delle entrate correnti, il livello estremamente basso dello stock di debito e della spesa per servizio del debito e la solida posizione di cassa. "La situazione economica del nostro territorio - conclude Zilli - è sana con un Pil pro capite superiore alla media italiana e un tasso di disoccupazione sensibilmente inferiore".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza