Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. Lavoro: sindacati, raggiunto accordo su ricorso contro Demm

Lavoro: sindacati, raggiunto accordo su ricorso contro Demm

In Tribunale. Azienda trattenne retribuzione Festa Patrono

Lo scorso 8 settembre i sindacati Fiom-Cgil e Fim-Cisl di Bologna avevano presentato ricorso, innanzi al Tribunale di Bologna, accusando la Demm, storica produttrice di ingranaggi meccanici per i settori dell'automotive, macchine agricole, carrelli elevatori e macchine industriali di Porretta Terme, nel Bolognese, di comportamento antisindacale per avere trattenuto, a loro dire indebitamente, la retribuzione dei dipendenti del 22 luglio scorso, in occasione della Festività del patrono. Oggi, spiegano le due organizzazioni è stato trovato un accordo, con l'azienda, per quei fatti.
    In base all'intesa, raggiunta presso il Tribunale di Bologna, e firmata dai segretari generali di Fiom e Fim felsinee "la Demm - viene sottolineato in una nota - restituirà a tutti i lavoratori coinvolti la retribuzione dovuta per la festività del 22 luglio, il Patrono di Porretta, che era stata indebitamente trattenuta. L'azienda - viene evidenziato - ha inoltre sottoscritto che non darà alcun seguito ai procedimenti disciplinari avviati nei confronti dei dipendenti a cui era stata contestata, in modo fantasioso, l'assenza dal lavoro in occasione di uno sciopero del lavoro straordinario proclamato dalla Rsu, dalla Fiom e dalla Fim, impegnandosi inoltre a revocare ed annullare, a tutti fini, anche due provvedimenti disciplinari già intimati".
    Quindi, conclude la nota sindacale, "come Fiom e Fim di Bologna esprimiamo la nostra soddisfazione per essere riusciti a riaffermare, ancora una volta, che la Legge e il Contratto, così come la dignità dei lavoratori, non si calpestano". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna


      Modifica consenso Cookie