Aeroporti: Forlì, salgono a 4 le compagnie aeree presenti

Giovedì la ripresa delle attività con il ministro De Micheli

Salgono a quattro le compagnie aeree che hanno annunciato la loro presenza operativa sull'aeroporto di Forlì che giovedì, con una cerimonia riservata in presenza alle sole autorità istituzionali, celebrerà la ripresa dell'attività, dopo uno stop di oltre sette anni, con la partecipazione del ministro dei Trasporti, Paola De Micheli, il presidente della Regione, Stefano Bonaccini e il presidente di Enac, Nicola Zaccheo.
    All'italiana Air Dolomiti (volo inaugurale Forlì-Monaco il prossimo primo di dicembre) e alla greca Lumiwings (Forlì base operativa per collegamenti con l'est Europa e nel periodo estivo con le località dell'Egeo), si aggiungono la maltese Air Horizont che sposterà dalla Spagna a Forlì il suo hub, collegando diverse mete del bacino mediterraneo, e l'italiana Ego Airways, nuova compagnia in attesa della certificazione operativa, che intende collegare la Romagna con Sicilia, Sardegna e diverse altre località del sud Italia. Entrambe le nuove compagnie opereranno dallo scalo forlivese con velivoli Boeing 737 e Embraer 190 per una capienza da 80 a 120 passeggeri. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie