Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Studenti delle superiori a scuola di raggi cosmici

Studenti delle superiori a scuola di raggi cosmici

International cosmic day anche al polo scientifico di Unife

BOLOGNA, 26 novembre 2023, 09:46

Redazione ANSA

ANSACheck

Un momento dell 'iniziativa organizzata per il Cosmic Day (fonte: Università di Ferrara) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Un momento dell 'iniziativa organizzata per il Cosmic Day (fonte: Università di Ferrara) - RIPRODUZIONE RISERVATA
Un momento dell 'iniziativa organizzata per il Cosmic Day (fonte: Università di Ferrara) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Che cosa sono i raggi cosmici e da dove provengono? Come possono essere misurate le particelle che li compongono? Sono alcune delle domande alle quali, in contemporanea a circa 1.200 loro coetanei di tutto il mondo, hanno cercato di dare una risposta una cinquantina di studenti delle scuole superiori (provenienti da Ferrara e provincia, Ravenna, Reggio Emilia, Cesena, Rovigo e Mantova) durante l'International Cosmic Day (Icd).
    L'iniziativa è stata organizzata al polo scientifico e tecnologico dell'Università di Ferrara grazie al supporto dei ricercatori della sezione di Ferrara dell'Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn) e del dipartimento di Fisica e Scienze della Terra dell'Università di Ferrara, coordinati dal professor Massimiliano Fiorini.
    L'Icd è un'iniziativa internazionale nata 12 anni fa che si propone di avvicinare gli studenti al mondo della ricerca scientifica di frontiera, accompagnandoli tra i misteri dell'universo racchiusi nei raggi cosmici. L'iniziativa è coordinata a livello mondiale dal centro di ricerca tedesco Desy di Amburgo e organizzata in collaborazione, oltre che con l'Infn e varie università italiane, con i più importanti centri di ricerca che operano nell'ambito della fisica delle particelle: il Cern di Ginevra, il Fermilab di Chicago e i gruppi International Particle Physics Outreach Group (Ippog), il tedesco Netzwerk Teilchenwelt e lo statunitense QuarkNet.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza