Cinque stelle a undici modelli per Euro NCAP

Sticchi Damiani, 2022 anno impegnativo per Euro NCAP

Redazione ANSA MILANO

 Delle quattordici auto testate nell'ottava serie Euro NCAP 2022, undici hanno ottenuto la valutazione massima di cinque stelle, una in meno, ovvero quattro, per Peugeot 408, Citroen C4 e C4 X.
    Soltanto tre delle auto testate nell'ottava serie 2022 non hanno raggiunto la valutazione di sicurezza di cinque stelle. Il raggruppamento preso in considerazione comprende tre vetture cinesi, citycar, familiari, fuoristrada, monovolume, pick-up e quattro veicoli premium tra i quali il lussuoso Lucid Air, equipaggiato con dispositivi che utilizzano la più recente tecnologia di sicurezza.
    Lucid, che ha la propria sede negli Stati Uniti, è un'eccezione in un anno nel quale è stato notevole il numero di nuovi marchi cinesi sbarcati nel mercato europeo, tra i quali Chery con il piccolo fuoristrada Omoda5 e Maxus di Saic con il grande monovolume Mifa 9, entrambi con cinque stelle ottenute.
    Quest'anno, poi, si è registrata una decisa accelerazione relativa all'offerta di modelli elettrici, a cominciare da Volkswagen ID.Buzz, oltre ai gemelli con motore a combustione, pick-up Ford Ranger e VW Amarok, che combinano propulsori tradizionali con tecnologie di sicurezza aggiornate.
    "Il 2022 è stato uno degli anni più impegnativi per Euro NCAP - ha affermato Angelo Sticchi Damiani, presidente dell'Automobile Club d'Italia - che ha testato nuove case automobilistiche e, soprattutto, nuove tecnologie. A venticinque anni dal suo esordio, però, Euro NCAP sta predisponendo livelli di sicurezza sempre più elevati, tanto che i protocolli più restrittivi, che applicheremo nel 2023, costituiranno una vera e propria sfida per l'industria automobilistica".
    Cinque stelle per Škoda Octavia, così come Ford Puma e Volkswagen Touran, (entrambe aggiornamenti di rivalutazioni di auto precedenti), che, però, hanno perso una stella a causa del test nella protezione degli occupanti adulti. Stesso punteggio di quattro stelle per Peugeot 408, Citroen C4 e C4 X.
    Il Consorzio Euro NCAP, di cui ACI è uno dei soci, organizza crash test su nuovi veicoli e fornisce ai consumatori automobilistici una valutazione realistica e indipendente delle prestazioni di sicurezza di alcune delle auto più popolari vendute in Europa.  
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie